La fontana Piscitelli ripresa con la tecnica HDR.

La fontana Piscitelli al tramonto

foto: Nicola Muscatiello


6 Risposte a “La fontana Piscitelli al tramonto”  

  1. 1 Tonino1939

    Il murice sulla sommità della fontana ha molti dissenzienti. :roll: :sad:

    Mi piace riportare una poesia tratta dal volume di poesie e canzoni “Zinghe Nzlanghe” del delicato poeta Michele Racioppa (purtroppo non è mio parente: gliel’ho chiesto espressamente, ma lui non conosceva nemmeno mio padre).

    U CAPERRONE

    La Fundéne de la Pescetèlle
    come jove akkessì uà jèsse;
    a storje, quèdda vore, ce dice:

    ” I trè uagune a’lla nude,
    sonne ‘I Figghje de la Lupe’,
    e atturnévene lu Fasce…”.

    E mo’ cum’jì ca ce cange?
    A che ssèrve lu caperrone
    ch’anne mìsse tome tome?

    Sconge e fé pone.

    U caperrone a ‘stu pajose,
    pe chi non lu sépe,
    jì tutta n’ata cose…

    e ai Sepuntine non cj’addice.

  2. 2 Mambredonje

    Questa fontana, ha subito uno scempio il giorno che fu esportata da Piazza Duomo, e la seconda volta, ricostruendola cú stú cacchje de caperröne.
    Il simbolo dell’incapacita politica manfredoniana.
    E tutti sono felici e contenti…

  3. 3 Michelarcagelo

    Condivido pienamente per lo sciempio che questa fontana ha subito, sia per la nuova ubicazione e sia per quella orribile e insignificante modifica aggiunta (caperrone). Preciso che il giorno dell’innauguazione di questa sfortunata fontana ero presente anch’io alla cerimonia e al termine di detta cerimonia ho avvicinato il primo cittadino di Manfredonia, Avv. P. Campo,per fargli presente alcune precisazioni che come sindaco di Manfredonia aveva l’obbligo e il dovere di fare nei confronti dei cittadini presenti. Quella sera era il caso di dare un minimo acceno di storia in merito a questa scultura e la mancanza più grave e che non è stato menzionato minimamente il nome della persona che ha preteso e voluto la realizzazione di quest’opera per donarla ai cittadini di Manfredonia. Per chi non lo sapesse stiamo parlando del Podestà Comm. Pietro SIMONE e chi vi ha risposto è un nipote ferito perchè quest’uomo tanto ha dato a questa città ed ai suoi cittadini, per cui le nuove generazioni non conoscono tutta la storia di questa fontana ed è per questo motivo che andava sprecata qualche parola di riconoscenza.

  4. 4 Antonio

    Molte belle queste foto :)

  5. 5 mariantonietta

    :evil:

  6. 6 Donia Free-Man

    una domanda che mi pongo spesso è perchè questa fontana fu rimossa in piazza papa giovanni XXIII ? era bellissima li senza nulla togliere dove vi è situata ora….







Ultimi commenti

RSS